Seguici:

OGGETTO: AVVISO DI CONDIZIONI METEOROLOGICHE AVVERSE DEL DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE.

Il Dipartimento della Protezione Civile, sulla base delle previsioni disponibili, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse N.° 14157 PROT. DPC/RIA/ 67562 DEL 29 DICEMBRE 2014 - ESTENSIONE E SEGUITO: N.° 14156 PROT. DPC/RIA/ 67355 DEL 28 DICEMBRE 2014

Per quanto esposto nell’avviso meteo N.° 14157 PROT. DPC/RIA/ 67562 DEL 29 DICEMBRE 2014:

“DALLA PRIME ORE DI DOMANI, MARTEDI 30 DICEMBRE 2014, E PER LE SUCCESSIVE 36-48 ORE, SI PREVEDONO:

- NEVICATE, FINO AL LIVELLO DEL MARE, SU MARCHE, ABRUZZO, MOLISE E PUGLIA, IN ESTENSIONE A BASILICATA ED AI SETTORI ORIENTALI DI UMBRIA, LAZIO E CAMPANIA, CON ACCUMULI AL SUOLO CHE RISULTERANNO DA DEBOLI A MODERATI, LOCALMENTE ABBONDANTI SU ABRUZZO E MOLISE.

- NEVICATE, INIZIALMENTE AL DI SOPRA DEI 500-700 METRI SU CALABRIA E SICILIA CON QUOTA NEVE IN CALO DURANTE LA GIORNATA E NELLA SUCCESSIVA NOTTE FINO AL LIVELLO DEL MARE ED ACCUMULI AL SUOLO CHE RISULTERANNO DA DEBOLI A MODERATI, LOCALMENTE ABBONDANTI SUI RILIEVI.

- VENTI DA FORTI A BURRASCA DAI QUADRANTI SETTENTRIONALI SU MARCHE, ABRUZZO, MOLISE, PUGLIA, LAZIO, CAMPANIA, BASILICATA, CALABRIA, SICILIA E SARDEGNA. MAREGGIATE LUNGO LE COSTE ESPOSTE.

 

E’ utile ricordare alla popolazione di mantenere un comportamento di prudenza al fine di non trovarsi in situazioni di pericolo qualora le precipitazioni intense assumano carattere violento.

Si prega di porre attenzione ai successivi bollettini di vigilanza emessi sui seguenti siti internet:

Dipartimento della Protezione civile: http://www.protezionecivile.gov.it/

Regione Umbria: http://www.cfumbria.it/

La Sala Operativa comunale seguirà l’evolversi della situazione in stretto contatto con la Prefettura di Perugia e la Sala Operativa del Servizio Protezione civile della Regione Umbria.

Si invita tutta la popolazione a segnalare eventuali situazioni di criticità, telefonando ai nostri uffici:

075 9259722 / int. 7, 8 e 9

 

Scheggia e Pascelupo, 30/12/2014

 

                            F.to   Il Responsabile dell’Area tecnica

                                            Geom. Paolo Capannelli

Torna all'inizio del contenuto