Seguici:

 

allegato 1 _domanda partecipazione avviso_manifestazione interesse

 

Allegato 2 - Dichiarazione art. 80 D.Lgs 50_2016 - soci

 

 

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATA ALL’AFFIDAMENTO diretto, ai sensi dell'art. 36 comma 2, lettera a) del D.Lgs. 19 aprile 2016 n. 50, del servizio di RACCOLTA e trasporto dei rifiuti da imballaggio in vetro, IMPORTO QUANTIFICATO IN EURO 2.640,00 IVA nella misura del 10% compresa – concessione in comodato d’uso gratuito di 22 contenitori del tipo a campana della capacità di 2000/3000 lt. 

 

 

Il Comune di Scheggia e Pascelupo intende avviare una procedura ex art. 36, comma 2, lettera a) del D.Lgs. 19 aprile 2016 n. 50 per l’affidamento diretto del servizio di raccolta dei rifiuti da imballaggio in vetro, provenienti da raccolta differenziata e/o dal centro di raccolta comunale, fino a piattaforma COREVE individuata dal Comune di Scheggia e Pascelupo, per il recupero e riciclaggio dei rifiuti da parte di COREVE;

 

 

Il servizio prevede, altresì, la concessione da parte dell’affidatario del comodato d’uso gratuito di 22 contenitori del tipo a campana, della capacità di 2000/3000 litri, per la raccolta dei rifiuti da imballaggio in vetro, Cod.CER. 15.01.07, da collocare in prossimità stradale su spazi/aree individuate dal Comune di Scheggia e Pascelupo nel Capoluogo di Scheggia e in tutte le frazioni del territorio destinate ad isole per la raccolta differenziata;

 

 

L’affidamento e l’esecuzione del servizio secondo le procedure semplificate di cui al presente avviso ai sensi dell’art. 36 d.lgs. 50/2016, per l’affidamento diretto, avvengono nel rispetto dei principi enunciati dall’art. 30, comma 1, d.lgs. 50/2016 e, in particolare nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, tempestività, correttezza, libera concorrenza, non discriminazione, trasparenza, proporzionalità, pubblicità, nonché del principio di rotazione.

 

 

 

Stazione appaltante

 

Comune di Scheggia e Pascelupo

 

Piazza Luceoli, 7 – 06027 Scheggia e Pascelupo (PG)

 

C.F. e P.IVA: 00405660549

 

Tel. 075 9259722 – Fax 075 9259724

 

Sito internet: http://www.comunescheggiaepascelupo.it/

 

Indirizzo E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Posta Elettronica Certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

Oggetto del servizio

 

Oggetto del presente avviso esplorativo è il “Servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti da imballaggio in vetro, comodato d’uso gratuito di 22 contenitori di tipo a campana, della capacità di 2000/3000 Litri, provenienti dalla raccolta differenziata e/o dal centro di raccolta

 

Detti rifiuti, classificati con codice CER 15.01.07 rifiuti da imballaggio in vetro, saranno raccolti e trasportati dall’aggiudicatario per conto del Comune di Scheggia e Pascelupo alla piattaforma del soggetto COREVE individuata dall’Ente, sita in via della Protezione Civile, n. 10, 06022 Fossato di Vico (PG).

 

Il soggetto aggiudicatario, dovrà fornire in comodato d’uso gratuito, 22 contenitori del tipo a campana, della capacità di 2000/3000 lt, per raccolta degli imballaggi in vetro, dovrà inoltre essere dotato di idoneo mezzo per il sollevamento dei contenitori dotati di anello di sollevamento;

 

Il quantitativo presunto messo in gara è di seguito specificato:

 

-          circa 36.480 Kg/anno, corrispondenti a circa 18.240 kg, – imballaggi in vetro – codice CER 15.01.07, per la durata della prestazione stabilita in mesi sei (fino al 31/12/2017)

 

 

Tali quantitativi di materiale da recuperare a cui è riferito l’importo del servizio, ha un significato esclusivamente indicativo e non sono vincolanti per la stazione appaltante.

 

Il servizio oggetto del presente appalto verrà richiesto e reso in relazione alla quantità di rifiuti da imballaggio in vetro, raccolti in modo differenziato dal Comune di Scheggia e Pascelupo effettivamente conferita nel corso dell’appalto e per le quali si renda necessario il servizio medesimo.

 

All’Appaltatore non verrà, pertanto, riconosciuto alcun compenso o indennizzo nel caso di conferimento di quantità inferiori a quanto previsto per il lotto/i assegnato/i.

 

Eventuali interruzioni o sospensioni della raccolta del rifiuto, indipendentemente dalla causa, non daranno all’Appaltatore alcun diritto a compensi ed indennizzi suppletivi od integrativi di sorta.

 

Durata del servizio

 

La durata del servizio è di 6 mesi e comunque non oltre il 31/12/2017 decorrenti dalla data della stipula del relativo contratto che ai sensi dell’art. 32, comma 14, del Codice, avviene mediante corrispondenza secondo l’uso del commercio consistente in un apposito scambio di lettere, anche tramite posta elettronica certificata.

 

Ai sensi dell’art. 32, comma 10, lett. b), del Codice non si applica il termine dilatorio di stand still di 35 giorni per la stipula del contratto.

 

Sarà facoltà della Stazione Appaltante ricorrere alla possibilità di estendere l’appalto per un periodo di ulteriori 3 mesi e per un importo fino alla concorrenza massima del 50% dell’importo a base di gara.

 

Ai sensi dell’art. 11 del D.Lgs. 19 aprile 2016 n. 50, l’Amministrazione si riserva la facoltà di anticipare l’inizio delle attività, sotto tutte le riserve di legge, nelle more del perfezionamento della stipula del Contratto nei casi in cui la mancata esecuzione immediata del contratto determinerebbe un grave danno all’interesse pubblico.

 

Importo del servizio

 

ai fini della determinazione degli elementi rilevanti per l’affidamento del servizio di ricezione, selezione, trattamento e stoccaggio dei rifiuti raccolti in modo differenziato (a titolo esemplificativo e non esaustivo: procedura applicabile, CIG, ecc. ), legati all’entità dell’importo contrattuale, l’entità totale del servizio, per tutta la durata del contratto stabilita in sei mesi e comunque non superiore alla data del 31/12/2017, il valore stimato è presuntivamente quantificato in € 2.640,00 IVA nella misura del 10% compresa (calcolato sulla base della quantità massima dei rifiuti raccolti in modo differenziato negli ultimi quattro esercizi finanziari).

 

Tipo di procedura

 

La successiva procedura di scelta del contraente avverrà mediante affidamento diretto ex art. 36, comma 2, lettera a) del D.Lgs. 19 aprile 2016 n. 50, con contratto da stipulare interamente a misura, da aggiudicarsi con il criterio del minor prezzo (prezzo più basso), inferiore a quello posto a base di gara, ai sensi dell’art. 95, comma quarto, lett.a), dello stesso Decreto, determinato, mediante ribasso percentuale unico sull’importo posto a base di gara, opportunamente depurato dell’importo degli oneri/costi per la sicurezza (non soggetti a ribasso).

 

 

 

Soggetti ammessi a presentare domanda di partecipazione

 

Sono ammessi a presentare manifestazione di interesse gli operatori economici iscritti nel registro della camera di Commercio, industria, artigianato e agricoltura per attività inerenti il presente avviso esplorativo.

 

I candidati, alla data di scadenza del termine per la presentazione della candidatura, non devono trovarsi in una delle condizioni di esclusione di cui all'art. 80 del D.Lgs, 50/2016.

 

 

 

Requisiti di partecipazione

 

I soggetti che intendono presentare la propria manifestazione di interesse dovranno possedere i seguenti requisiti:

 

  1. a)Requisiti di ordine generale di cui all’art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016 nonché

 

  1. b)Requisiti di idoneità professionale:

Modalità di partecipazione

 

Per partecipare alla selezione i candidati interessati devono far pervenire, con qualunque mezzo, la domanda in carta semplice redatta in forma libera e in lingua italiana, resa ai sensi degli artt. 46, 47 e 76 del D.P.R. n. 445/2000 e s.m.i., al seguente indirizzo:

 

Comune di Scheggia e Pascelupo – Ufficio protocollo – Piazza Luceoli, 7 - 06027 Scheggia e Pascelupo (PG) - entro e non oltre le ore 12,00 del 03/07/2017.

 

L'istanza di partecipazione, dovrà essere presentata in busta chiusa, riportando nella stessa la dicitura:

 

"NON APRIRE - AVVISO DI MANIFESTAZIONE D'INTERESSE a partecipare alla procedura per l’affidamento del servizio di raccolta e trasporto degli imballaggi in vetro provenienti dalla raccolta differenziata e/o dal centro di raccolta comunale” – concessione in comodato d’uso gratuito di 22 contenitori del tipo a campana della capacità di 2000/3000 lt.

 

L'istanza dovrà contenere:

 

La manifestazione di interesse sottoscritta dal candidato, ovvero dal legale rappresentante o da un suo procuratore e dichiarazione di insussistenza delle cause di esclusione di cui all'art.80 del Dlgs. 50/2016, di cui si allega fac simile.

 

Tutte le dichiarazioni dovranno essere corredate dal documento di identità in corso di validità del dichiarante.

 

I candidati devono altresì indicare nella domanda il proprio indirizzo, ai fini della eventuale ricezione della documentazione di gara, con specificazione dei recapiti telefonici e degli indirizzi di posta elettronica, ordinaria e certificata.

 

Non saranno ammesse le istanze incomplete, ovvero pervenute oltre il termine sopra indicato, ovvero non sottoscritte e/o non corredate da copia fotostatica di documento di identità in corso di validità del sottoscrittore.

 

Ai fini del riscontro di tempestività faranno fede esclusivamente gli accertamenti dell'Amministrazione.

 

Il recapito del plico in tempo utile rimane ad esclusivo rischio del mittente.

 

 

 

Trattamento dei dati personali e chiarimenti

 

Ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 13 D.lgs. n. 196/2003 e s.mi., i dati personali conferiti dai candidati saranno trattati, anche con strumenti informatici, per le finalità e le modalità previste dal presente procedimento e per lo svolgimento dell'eventuale successivo rapporto contrattuale.

 

Ad ogni modo ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 e s.m.i. si informa che:

 

  1. a)il trattamento dei dati personali dei candidati è finalizzato unicamente all'individuazione di un operatore economico per l'eventuale successivo affidamento del servizio;
  2. b)il trattamento sarà effettuato dal personale degli uffici competenti nei limiti necessari a perseguire le sopra citate finalità, con modalità e strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati;
  3. c)i dati potranno essere comunicati o portati a conoscenza dei Responsabili o incaricati o di dipendenti coinvolti a vario titolo nel servizio da affidare;
  4. d)all'operatore economico interessato sono riconosciuti i diritti di cui all'art. 7 del D.lgs. n. 196/2003.
  5. e)Eventuali informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti al seguente indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Responsabile del procedimento

 

Il Responsabile del procedimento è il Geom. Paolo Capannelli, Responsabile dell’Area tecnica comunale.

 

Tel. 075 9259722 int. 8 - Indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informazioni utili

 

Il presente avviso non costituisce avvio di procedura di gara pubblica, non presuppone la formazione di una graduatoria di merito o l'attribuzione di punteggi, né proposta contrattuale, ma semplice richiesta a manifestare interesse in seguito alla quale potranno essere esperite le procedure per l’affidamento diretto al soggetto ritenuto idoneo.

 

Le proposte di manifestazione di interesse pertanto, non vincolano in alcun modo la Stazione Appaltante, né possono far insorgere nei soggetti partecipanti alcun diritto in ordine all’eventuale aggiudicazione di alcuna

 

procedura.

 

La Stazione Appaltante si riserva in ogni caso e in qualsiasi momento, il diritto di sospendere, modificare o annullare la procedura relativa al presente avviso e di non dar seguito all’eventuale procedura per l’affidamento del servizio, consentendo a richiesta degli interessati la restituzione della documentazione inoltrata, senza che ciò possa costituire diritto o pretesa dì qualsivoglia natura, indennizzo o rimborso dei costi eventualmente sostenuti per la partecipazione alla presente indagine di mercato.

 

L’eventuale aggiudicazione del servizio sarà effettuata, con successiva e separata procedura, tramite affidamento diretto ai sensi dell’art. 36, comma 2, lettera a) del D.Lgs. n. 50/2016.

 

 

 

Altre informazioni

 

Ai sensi dell’art. 52 del D.Lgs. n. 50/2016 si informa che i mezzi di comunicazione individuati per la procedura in oggetto sono costituiti da posta elettronica certificata e pubblicazioni su siti informatici.

 

Pubblicazione e avviso

 

Il presente avviso e l’allegato modello per la presentazione della manifestazione di interesse sono disponibili per l’accesso libero, diretto e completo, sul profilo della Stazione Appaltante Comune di Scheggia e Pascelupo

 

Lo stesso avviso è altresì pubblicato all’Albo pretorio di questo Ente.

 

La suddetta documentazione è inoltre reperibile presso la Sede del Comune di Scheggia e Pascelupo – Ufficio Lavori Pubblici – Piazza Luceoli, 7 – 06027 Scheggia e Pascelupo (PG) – da lunedì a venerdì dalle ore 10,00 alle ore 13,00.

 

Eventuali informazioni complementari e/o chiarimenti sul presente avviso devono essere richiesti esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Scheggia e Pascelupo,14/06/2017

 

 

 

Allegati:

 

-        allegato 1 - modello di istanza per la partecipazione e dichiarazione;

 

-        allegato 2 – dichiarazione titolari

 

 

 

 

 

Il Responsabile dell'Area Tecnica

 

F.to Geom. Paolo Capannelli

 

 

 

Torna all'inizio del contenuto