Seguici:

Modulistica Servizio Tributi

 

U F F I C I O  T R I B U T I

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

            VISTO il D.L. 30.12.1992 n. 504 e successive modificazioni ed integrazioni con il quale è stata istituita l' IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI (I.C.I.);

            VISTO che con decreto del Consiglio dei Ministri del 21.05.2008 è stata abolita l' IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI (I.C.I.) relativamente alla “prima casa”, con esclusione degli immobili ricadenti nelle categorie A1, A8 e A9;

RENDE NOTO

            Che il giorno MARTEDI' 16 GIUGNO 2009 scade il termine per il versamento della prima rata dell' I.C.I., pari al 50% dell'imposta dovuta e calcolata sulla base dell'aliquota stabilita.

            Che il giorno MERCOLEDI’ 16 DICEMBRE 2009 scade il termine per il versamento della prima rata dell' I.C.I., pari al 50% dell'imposta dovuta e calcolata sulla base dell'aliquota stabilita.

            Tale versamento riguarderà esclusivamente le “seconde case”, i terreni fabbricabili e le pertinenze (garagi, box, ecc.) che non ricadono nell'esenzione della “prima casa”.

             L'aliquota per le “seconde case”, i terreni fabbricabili e le pertinenze che non ricadono nell'esenzione della “prima casa” è confermata nella misura del 7,00 per mille.

             L'imposta dovrà essere corrisposta esclusivamente mediante:

- Versamento tramite conto corrente postale n. 17234063 intestato a COMUNE DI SCHEGGIA E PASCELUPO .

-  Versamento tramite Modello F24.

              L'eventuale esenzione dal pagamento dell' I.C.I. per gli immobili che hanno avuto modificazioni nel corso dell'anno 2009 decorrerà effettivamente da quando l'immobile stesso risulti essere divenuto “prima casa”.

Parimenti l'imposta dovrà essere corrisposta dalla data in cui gli eventuali immobili avessero perso i requisiti di “prima casa” e quindi saranno obbligati al pagamento dell' I.C.I.

Per ogni ulteriore chiarimento e delucidazione in merito, i contribuenti potranno rivolgersi al Responsabile dell'Ufficio Tributi del Comune, nel consueto orario di apertura al pubblico,  oppure telefonando al n. 075-9259722.

Scheggia e Pascelupo, 26 Maggio 2009

                                                   IL FUNZIONARIO RESPONSABILE
                                                              Stefano Breschi

Torna all'inizio del contenuto