Sei qui: Home

AVVISO ALLA POPOLAZIONE

PDF  Stampa  E-mail 

OGGETTO: AVVISO DI CONDIZIONI METEOROLOGICHE AVVERSE DEL DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE E DEL CENTRO FUNZIONALE DELLA REGIONE UMBRIA.

Il Dipartimento della Protezione Civile, sulla base delle previsioni disponibili, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse n. 15019 PROT. DPC/RIA/5790 del 04 febbraio 2015.

Per quanto esposto nell’avviso meteon. 15019 PROT. DPC/RIA/5790 del 04 febbraio 2015:

“dalla nottata di oggi mercoledì 04 febbraio 2015 e per le successive 24-30 ore si prevedono:

… omissis …

precipitazioni anche a carattere nevoso mediamente al di sopra dei 600-800 metri su Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise con accumuli al suolo moderati o localmente abbondanti.

… omissis ….

Il Centro funzionale del Servizio di Protezione Civile della Regione Umbria, sulla base delle previsioni disponibili, ha emesso un bollettino di criticità regionale del 04 febbraio 2015

Bollettino di Criticità Regionale

Emissione: Mercoledì, 04 febbraio 2015 alle ore 13,33

 

EMESSO AVVISO METEO/CRITICITÀ
Inizio validità Mercoledì 04 febbraio 2015 dalle ore 14,00 fino alle ore 24,00
Fine Validità Giovedì, 05 febbraio 2015 

 

Per quanto esposto nel bollettino per la giornata di oggi Mercoledì 04 febbraio 2015 dalle ore 14,00 fino alle ore 24,00 e per la giornata di domani Giovedì, 05 febbraio 2015 è prevista criticità ordinaria per rischio idraulico e idrogeologico sulle zone di allerta A, B, C, D, E ed F e per rischio neve sulle zone di allerta A, C e D.

 

CRITICITÀ ORDINARIE: Possibili allagamenti localizzati ad opera del reticolo idraulico secondario e/o fenomeni di rigurgito del sistema di smaltimento delle acque piovane con coinvolgimento delle aree urbane più depresse. Possibilità di allagamenti e danni ai locali interrati, di provvisoria interruzione della viabilità, specie nelle zone più depresse, scorrimento superficiale nelle sedi stradali urbane ed extraurbane ed eventuale innesco di locali smottamenti superficiali dei versanti. -- Possibili locali problemi alla circolazione stradale. Possibilità di isolate interruzioni della viabilità. Possibilità di danneggiamento delle strutture. Possibilità di isolati black-out elettrici e telefonici.

 

E’ utile ricordare alla popolazione di mantenere un comportamento di prudenza al fine di non trovarsi in situazioni di pericolo qualora le precipitazioni intense assumano carattere violento.

Si prega di porre attenzione ai successivi bollettini di vigilanza emessi sui seguenti siti internet:

Dipartimento della Protezione civile: http://www.protezionecivile.gov.it/

Regione Umbria: http://www.cfumbria.it/

La Sala Operativa comunale seguirà l’evolversi della situazione in stretto contatto con la Prefettura di Perugia e la Sala Operativa del Servizio Protezione civile della Regione Umbria.

Si invita tutta la popolazione a segnalare eventuali situazioni di criticità, telefonando ai nostri uffici:

075 9259722 / int. 7, 8 e 9

 

Scheggia e Pascelupo, 04/02/2015

 

                            F.to   Il Responsabile dell’Area tecnica

                                            Geom. Paolo Capannelli

 

AVVISO ALLA POPOLAZIONE

PDF  Stampa  E-mail 

OGGETTO:  AVVISO DI CONDIZIONI METEO / CRITICITA’ REGIONALE DEL CENTRO FUNZIONALE DEL SERVIZIO PROTEZIONE CIVILE  DELLA REGIONE UMBRIA

 

Il Centro funzionale del Servizio di Protezione Civile della Regione Umbria, sulla base delle previsioni disponibili, ha emesso un avviso di condizioni meteo / criticità regionale  del 24 giugno 2014.

Bollettino di Criticità Regionale

Emissione: Martedì, 03 febbraio 2015 alle ore 13,28

 

EMESSO AVVISO METEO/CRITICITÀ

Inizio validità Martedì, 03 febbraio 2015 dalle ore 14.00 alle ore 24,00
Fine Validità Mercoledì, 04 febbraio 2015 ore 24.00

 

 

Per quanto esposto nel Bollettino, dalle ore 14,00 alle ore 24,00 della giornata di oggi martedì 03 febbraio2015è prevista criticità ordinariaper rischio neve sulle zone di allerta A, C e D e per la giornata di domani mercoledì, 04 febbraio 2015è prevista criticità ordinariaper rischio idraulico e idrogeologico, sulle zone di allerta A, B, C, D , E ed F e per rischio neve sulle zone di allerta A, C e D.

 

 

CRITICITÀ ORDINARIE: Possibili allagamenti localizzati ad opera del reticolo idraulico secondario e/o fenomeni di rigurgito del sistema di smaltimento delle acque piovane con coinvolgimento delle aree urbane più depresse. Possibilità di allagamenti e danni ai locali interrati, di provvisoria interruzione della viabilità, specie nelle zone più depresse, scorrimento superficiale nelle sedi stradali urbane ed extraurbane ed eventuale innesco di locali smottamenti superficiali dei versanti. Possibili locali problemi alla circolazione stradale. Possibilità di isolate interruzioni della viabilità. Possibilità di danneggiamento delle strutture. Possibilità di isolati black-out elettrici e telefonici.

 

E’ utile ricordare alla popolazione di mantenere un comportamento di prudenza al fine di non trovarsi in situazioni di pericolo qualora le precipitazioni intense assumano carattere violento.

Si prega di porre attenzione ai successivi bollettini di vigilanza emessi sui seguenti siti internet:

 

Dipartimento della Protezione civile: http://www.protezionecivile.gov.it/

 

Regione Umbria: http://www.cfumbria.it/

 

La Sala Operativa comunale seguirà l’evolversi della situazione in stretto contatto con la Prefettura di Perugia e la Sala Operativa del Servizio Protezione civile della Regione Umbria.

 

Si invita tutta la popolazione a segnalare eventuali situazioni di criticità, telefonando ai nostri uffici:

075 9259722 / int. 7, 8 e 9

 

Scheggia e Pascelupo, 03/02/2015

 

                    F.to   Il Responsabile dell’Ufficio LL.PP.

                                 Geom. Paolo Capannelli

 

AVVISO ESITO DI GARA

PDF  Stampa  E-mail 

PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO DI GARA AI SENSI DELL'ART. 122, COMMA 7, DEL D.LGS. N. 163/06  CON LE MODALITÀ DI CUI ALL' ART. 57, COMMA 6 DELLO STESSO DECRETO PER L'AFFIDAMENTO DELL'APPALTO DEI LAVORI MESSA IN SICUREZZA DELLA STRADA COMUNALE DI AIALE INTERESSATA DA FRANA – 1° stralcio

In data 02/02/2015 in seconda seduta pubblica nella Sala Consiliare del Comune di Scheggia e Pascelupo si sono concluse le operazioni di gara relative alla Procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara in oggetto indicata.

Delle operazioni della seconda seduta pubblica della Commissione di gara è stato redatto apposito Verbale approvato con Determinazione dell’ Area LL.PP. n. 12 del 02/02/2015, pubblicata all’ Albo Pretorio on line del Comune di Scheggia e Pascelupo, con la quale l’appalto dei lavori  di messa in sicurezza della strada comunale di Aiale interessata da frana – 1° stralcio è stato aggiudicato in via definitiva alla ditta:

SEPRIM DELL’ING. SANTINI GIUSEPPE SPA, con sede in VIA TODI, 1 FRAZIONE -  LOC. TORRE MATIGGE TREVI - 06039 TREVI PG, con il ribasso del 33,285%

 

seguita nella graduatoria dalla ditta:

 

CAV. ALDO ILARI SNC DI ILARI SANDRO E C. , con sede in Via Cafabbri, 32 -   60042 Cabernardi - SASSOFERRATO  (AN), con il ribasso del 30,111%.

 

       

       Il Responsabile dell’Ufficio LL.PP.

Geom. Paolo Capannelli

 

AVVISO ALLA POPOLAZIONE

PDF  Stampa  E-mail 

OGGETTO: AVVISO DI CONDIZIONI METEOROLOGICHE AVVERSE DEL DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE E DEL CENTRO FUNZIONALE DELLA REGIONE UMBRIA.

Il Dipartimento della Protezione Civile, sulla base delle previsioni disponibili, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse N. 15015 PROT. DPC/RIA/4914 DEL 31 GENNAIO 2015.

Per quanto esposto nell’avviso meteo  N. 15015 PROT. DPC/RIA/4914 DEL 31 GENNAIO 2015:

… omissis …

“dalle prime ore di domani, domenica 01 febbraio 2015 e per le successive 24-30ore si prevedono nevicate fino ai 300-500 metri, localmente a quote più basse, su Friuli Venezia Giulia, Toscana, Umbria, Abruzzo, Molise, Lazio e Sardegna, con apporti al suolo da deboli a moderate.

… omissis ….

Il Centro funzionale del Servizio di Protezione Civile della Regione Umbria, sulla base delle previsioni disponibili, ha emesso un bollettino di criticità regionale del 01 febbraio 2015.

Bollettino di Criticità Regionale

Emissione: Domenica, 01 febbraio 2015 alle ore 13,26

 

Inizio validità Domenica, 01 febbraio 2015 dalle ore 14 fino alle ore 24.00
Fine Validità Lunedì, 02 febbraio 2015 

 

Per quanto esposto nel bollettino per la giornata di oggi Domenica 01 febbraio 2015 dalle ore 14 fino alle ore 24.00 e per la giornata di domani Lunedì 02 febbraio 2015 è prevista criticità ordinaria per rischio neve e ghiaccio sulle zone di allerta A, B, C, D, E ed F.

 

CRITICITÀ ORDINARIE: Possibili locali problemi alla circolazione stradale. Possibilità di isolate interruzioni della viabilità. Possibilità di danneggiamento delle strutture. Possibilità di isolati black-out elettrici e telefonici. Possibili problemi alla circolazione stradale.

 

E’ utile ricordare alla popolazione di mantenere un comportamento di prudenza al fine di non trovarsi in situazioni di pericolo qualora le precipitazioni intense assumano carattere violento.

Si prega di porre attenzione ai successivi bollettini di vigilanza emessi sui seguenti siti internet:

Dipartimento della Protezione civile: http://www.protezionecivile.gov.it/

Regione Umbria: http://www.cfumbria.it/

La Sala Operativa comunale seguirà l’evolversi della situazione in stretto contatto con la Prefettura di Perugia e la Sala Operativa del Servizio Protezione civile della Regione Umbria.

Si invita tutta la popolazione a segnalare eventuali situazioni di criticità, telefonando ai nostri uffici:

075 9259722 / int. 7, 8 e 9

 

Scheggia e Pascelupo, 01/02/2015

 

                            F.to   Il Responsabile dell’Area tecnica

                                            Geom. Paolo Capannelli

 
Altri articoli...
Pagina 20 di 23