Sei qui: Home

AVVISO

PDF  Stampa  E-mail 

Vista la circolare 12 febbraio 2017 della Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Protezione Civile

 

SI AVVISA

 

CHE A SEGUITO DELL’ULTIMO EVENTO SISMICO DEL 18 GENNAIO 2017, SONO STATI RIAPERTI I TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE DI SOPRALUOGO.

 

LE ISTANZE DOVRANNO ESSERE PRESENTATE ENTRO IL 28 FEBBRAIO 2017 CORREDATE DA UNA PERIZIA ASSEVERATA DA UN TECNICO ABILITATO, ATTESTANTE IL NESSO DI CAUSALITA’ TRA IL DANNO E L’EVENTO SISMICO.

 

TUTTE LE ISTANZE GIA’ PERVENUTE DOPO IL 16 GENNAIO 2017, DOVRANNO ESSERE INTEGRATE DA UNA PERIZIA ASSEVVERATA DA UN TECNICO ABILITATO, ATTESTANTE IL NESSO DI CAUSALITA’ TRA IL DANNO E L’EVENTO SISMICO.

 

 

Per qualunque informazione in merito è possibile contattare l’ufficio tecnico del Comune di Scheggia e Pascelupo o contattare i seguenti siti internet:

 

http://www.regione.umbria.it/protezionecivile

 

http://www.protezionecivile.gov.it

                                                                                                    Il Responsabile dell’Area Tecnica

                                                                                                         F.to Geom. Paolo Capannelli

 

 

AVVISO ASSEGNAZIONE NUMERO MATRICOLA ASCENSORI

PDF  Stampa  E-mail 

Ascensori - Assegnazione numero di matricola

Ai sensi del nuovo DPR N. 214/2010 che modifica il vigente DPR 162/99, nel caso in cui sia necessario mettere in esercizio un ascensore ad uso privato, è necessario darne comunicazione entro 10 giorni dalla data della dichiarazione di conformità dell’impianto.

Il Comune di Scheggia e Pascelupo assegna il numero di matricola entro 30 giorni dalla ricezione della comunicazione per gli impianti ascensori, montacarichi e apparecchi di sollevamento rispondenti alla definizione di ascensore, in servizio privato.

Per assegnare il numero di matricola, l’Ufficio tecnico comunale effettua esclusivamente il controllo della documentazione presentata insieme alla comunicazione di messa in esercizio degli ascensori e montacarichi.

L'Ufficio tecnico può adottare provvedimenti repressivi nei casi previsti dagli artt. 13 (comma 2), 14 (comma 1 e 2), 15 (comma 7) del D.P.R. 162/99 e s. m. e i..

 

PIANO DI EMERGENZA NEVE 2016-2017

PDF  Stampa  E-mail 

neve-560x390

PIANO EMERGENZA NEVE 2016-2017

 

L'Amministrazione Comunale, viste le continue precipitazioni nevose, comunica ai cittadini le seguenti raccomandazioni:
A) mettersi in viaggio solo in caso di necessità e con mezzi adeguatamente equipaggiati come previsto dalle normative in vigore (pneumatici da neve e catene);
B) In caso di necessità per segnalare le proprie criticità contattare gli uffici comunali. Durante l'orario di apertura uff...ici 8-13 e 14-17 Il riferimento telefonico è 075-9259722. Per emergenze il numero H24 da contattare 3280879735 responsabile ufficio tecnico Geom. Paolo Capannelli;
C) Riguardo al trasporto di emergenza per ammalati o per approvvigionamento medicinali salvavita, comunicare le segnalazioni al numero telefonico 075-9259722;
D) Al fine di evitare possibili problemi alle condutture del gas e dell'acqua dovuti alle basse temperature si invitano i cittadini a proteggere (coprendo) i propri contatori.

Si comunica inoltre che sulla pagina del sito istituzionale è consultabile il piano neve 2016-2017.

 

 

AVVISO PUBBLICO

PDF  Stampa  E-mail 

25867-anti corruzione

 

AVVISO PUBBLICO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA REDAZIONE DELL’AGGIORNAMENTO DEL PIANO TRIENNALE PER LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DEL PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA E L’INTEGRITA’ 2017 – 2019.

 

           La Legge 6 novembre 2012, n. 190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione” prevede che ogni Amministrazione Pubblica predisponga un Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione (P.T.P.C.), ed un Piano Triennale per la Trasparenza ed Integrità.

La predisposizione del Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione (P.T.P.C.), è un processo trasparente ed inclusivo che richiede l’efficace coinvolgimento e la più larga condivisione dei portatori di interesse interni ed esterni.

Il Comune di Scheggia e Pascelupo, con propria deliberazione della Giunta Comunale, esecutiva ai sensi di legge, ha approvato il proprio Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione 2016-2018 ed il Piano Triennale per la Trasparenza e l’Integrità ai sensi dell’art. 11 del D.lgs. n. 150/2009.

Il Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione ed Piano Triennale per la Trasparenza e l’Integrità dovranno essere oggetto di aggiornamento entro il 31 gennaio 2017.

L’Amministrazione, in linea con quanto raccomandato dall’Autorità Nazionale Anticorruzione (A.N.A.C.), intende raccogliere proposte e/o osservazioni di cittadini e associazioni, finalizzate ad una migliore impostazione e realizzazione del processo di gestione del rischio e ad un’efficace individuazione delle misure di prevenzione della corruzione.

Tutti i soggetti interessati, (persone fisiche, giuridiche, associazioni) possono inviare le osservazioni e/o proposte, indirizzate al Responsabile della prevenzione della Corruzione e della Trasparenza, che dovranno pervenire entro il 19 gennaio 2017, mediante:

- consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Scheggia e Pascelupo.;

- posta certificata all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

- email all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per meglio l’apporto di contributi mirati, si rappresenta che il Piano Triennale per la prevenzione della corruzione (P.T.P.C.) 2016 -2018 è consultabile sul sito istituzionale dell’Ente nell’ambito della Sezione “Amministrazione Trasparente.”

Il presente avviso viene immediatamente pubblicato sul sito dell’Ente.

 

 Il Segretario Comunale

     Avv. Giulio Massi

 
Altri articoli...
Pagina 8 di 21