Sei qui: Home

Nuovo Sito Internet Accessibile

PDF  Stampa  E-mail 
accessibilitaBenvenuti nel nuovo sito internet del Comune di Scheggia e Pascelupo.
L'Amministrazione Comunale, sensibile alle nuove esigenze dei cittadini e consapevole dell'importanza delle nuove tecnologie, si è adoperata per migliorare ed ampliare i contenuti del sito.
In questo modo sarà possibile snellire e velocizzare i rapporti tra Comune e Utente, mettendo a disposizione tutta una nuova serie di strumenti in continuo aggiornamento e favorendo un contatto più diretto con i vari operatori del Comune.
I cittadini in oltre avranno la possibilità di accedere direttamente ad informazioni e materiale, semplicemente collegandosi da qualsiasi computer al sito comunale.

La nuova versione del Sito Web Comunale è totalmente conforme alla Legge Stanca e agli standard internazionali del W3C relativi all'Accessibilità.

 

AVVISO ALLA POPOLAZIONE

PDF  Stampa  E-mail 

OGGETTO: AVVISO DI CONDIZIONI METEOROLOGICHE AVVERSE DEL DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE 

 

Il Dipartimento della Protezione Civile, sulla base delle previsioni disponibili, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse N. 16054 PROT. DPC/RIA/0024792 DEL 18.05. 2016.

Per quanto esposto nell’avviso si condizioni meteorologiche avverse:

… omissis ...

“dalla tarda mattinata di giovedì 19 maggio 2016 e per le successive 18-24 ore, si prevedono precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Umbria e Lazio, specie sui settori orientali …

E’ utile ricordare alla popolazione di mantenere un comportamento di prudenza al fine di non trovarsi in situazioni di pericolo qualora le precipitazioni intense assumano carattere violento.

Si prega di porre attenzione ai successivi bollettini di vigilanza emessi sui seguenti siti internet:

 

Dipartimento della Protezione civile: http://www.protezionecivile.gov.it/

 

Regione Umbria: http://www.cfumbria.it/

 

La Sala Operativa comunale seguirà l’evolversi della situazione in stretto contatto con la Prefettura di Perugia e la Sala Operativa del Servizio Protezione civile della Regione Umbria.

 

Si invita tutta la popolazione a segnalare eventuali situazioni di criticità, telefonando ai nostri uffici:

075 9259722 / int. 7, 8 e 9

 

Scheggia e Pascelupo, 19/05/2016

 

 

F.to   Il Responsabile dell’Ufficio LL.PP.

Geom. Paolo Capannelli

 

Mensa scolastica - detrazione dalla dichiarazione dei redditi delle spese sostenute

PDF  Stampa  E-mail 

mensaScolastica

Con la pubblicazione della circolare n. 3/E del 2 marzo 2016 l’Agenzia delle Entrate ha dichiarato ammissibile la detrazione delle spese sostenute nel 2015 dalle famiglie per la mensa scolastica dei propri figli dalla dichiarazione dei redditi 2016.
 Nel caso delle mense comunali  la detrazione riconosciuta è pari al 19% e potrà essere applicata su di un importo annuo non superiore a 400 euro per alunno
Sarà possibile usufruirne per il costo dei buoni pasto della mensa della scuola dell’infanzia e primaria.
E’ possibile portare in detrazione le spese del 2015 per la mensa scolastica riferite a due anni scolastici, il 2014- 2015 e il 2015-2016.  In particolare la detrazione vale per le spese di gennaio-giugno 2015 e per quelle di settembre-dicembre 2015.

Scheggia lì 17 maggio 2016

Il Responsabile dell'Area Amministrativa

          Dott. Francesco Matteucci

   

AVVISO GAS TOSSICI SESSIONE GIUGNO 2016

PDF  Stampa  E-mail 

  AVVISO

 

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO 

RENDE NOTO  

che, ai sensi e per gli effetti della deliberazione della Giunta Regionale dell'Umbria n. 6932 dell'11 Novembre 1986, la Commissione d'esami per l'abilitazione all'uso dei gas tossici terrà la SESSIONE D'ESAME il giorno 07 GIUGNO 2016, ALLE ORE 08,30, PRESSO LA PREFETTURA DI PERUGIA – UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO – Sede di Corso Cavour, n° 125, PERUGIA.

Gli aspiranti residenti in questo Comune, che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età, dovranno PRESENTARE LE DOMANDE IN BOLLO all'UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE, sito in Piazza Luceoli, 7 entro e non oltre il giorno 30 MAGGIO 2016.

Le istanze dovranno contenere l'indicazione del/dei gas per il cui uso s'intende conseguire l'abilitazione.

Nelle domande gli aspiranti dovranno autocertificare, sotto la propria responsabilità, ai sensi del D.P.R. 445/2000, le seguenti condizioni:

Luogo e data di nascita -

Di aver adempiuto agli studi obbligatori -

di non aver riportato condanne penali e di non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l'applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscriti nel casellario giudiziale ai sensi della normativa vigente -

di non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali -

di essere di buona condotta morale e civile -

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

n. 2 fotografie formato tessera uguali, di cui una autenticata ai sensi di legge -

copia fotostatica di un documento di riconoscimento o di identità in corso di validità -

copia del permesso di soggiorno ( per i cittadini non appartenenti all'unione Europea ) -

Non saranno ammessi a sostenere l'esame gli aspiranti le cui domande siano irregolari o incomplete.

Gli esami verteranno sui programmi specificati nell'allegato 2 al Regolamento 09/01/1927.

 

Scheggia lì 12.04.2016

                                             IL RESPONSABILE DELL’AREA AMMINISTRATIVA 
                                           (DOTT. FRANCESCO MATTEUCCI)

 

 
Pagina 1 di 14